Memorial Luigi Pastori 2017: Gioia Passione Condivisione!

Comunicato Stampa n°7 del 2017

Rozzano, 16 Luglio 2017. Il gran caldo nella settimana precedente al Torneo non ha impedito a soci e atleti di tuffarsi nella irresistibile atmosfera vintage del prestigioso “C’era una volta…”. L’evento è giunto alla Tredicesima Edizione e ben otto di queste promosse dalla Famiglia Pastori come “Memorial Luigi Pastori”. La numerosa partecipazione ha “costretto” l’organizzazione, soprattutto nelle ultime tre edizioni, a promuovere solo la gara di doppio in modo da dare a tutti l’opportunità di cimentarsi con i telai in legno!

Come sempre l’equilibrio delle coppie è stato raggiunto grazie al mix tra amatori ed agonisti, senza distinzioni di sesso. Ottimi match, nessuno escluso, e dopo varie sfide nei quarti di finale, partendo dalla parte alta del tabellone, troviamo: Jacopo Mora – Luca Mora vs Edoardo Cannistraro – Lino Maccarrone, Edwin Martella – Maurizio Sedrani vs Fiordiana Castelbarco – Dario Caselli, Angelo Bruognolo – Samuel Nobile vs Emilio Chinosi – Luca Macchioni, Arianna Magagnoli – Miriam Zanellotti (unica coppia interamente al femminile) vs Margherita Colombo – Federico Volonterio. Nelle semifinali i Mora-Mora fermano il super servizio di Dario Caselli e le scelte imprevedibili di Fiordiana Castelbarco; Colombo M-Volonterio non regalano nulla a Chinosi-Macchioni e conquistano la Finale. Jacopo Mora (già vincitore del Torneo per ben cinque volte) è alla prima finale con papà Luca, mentre Margherita Colombo (vincitrice di una edizione di doppio in coppia con Lorenzo Raurati) è per la prima volta in coppia con il concreto Federico Volonterio. Saranno proprio questi ultimi a vincere nettamente sui Mora-Mora i quali non riusciranno a concretizzare i loro migliori schemi proprio nei momenti più importanti. Volonterio si lascia cadere felicemente sul campo conquistato, sotto lo sguardo divertito della compagna, mentre Federer piange a Wimbledon. Ad ognuno le proprie gioie!

In conclusione, ecco tutti i premiati:

⁃           Primi Classificati, Margherita Colombo e Federico Volonterio

⁃           Secondi Classificati, Jacopo Mora e Luca Mora

⁃           Terzi Classificati, Fiordiana Castelbarco e Dario Caselli, Emilio Chinosi e Luca Macchioni

Ricordiamo due premi speciali:

⁃           Premio Fair Play a Maurizio Sedrani

⁃           Premio Family alla Famiglia Castelbarco, presente numerosa all’Evento!

Un plauso particolare a: Claudio Biffi per gli splendidi premi, la Famiglia Carbone per aver partecipato al Torneo con tre atleti e per lo spirito sportivo, Samuel Nobile e Mirta Castelbarco per il contributo fotografico, Gino Silvestri per il supporto speciale all’organizzazione, la Squadra dei Pacman che oltre a partecipare alla Social Team Cup si sono presentati al completo all’Evento, la Famiglia Pastori e Tennis Olistico per l’intera realizzazione!

Author: Tennis Olistico

Share This Post On

2 Comments

  1. OGNI VOLTA CHE SONO NEL CENTRO OLISTICO DI AMANDA GESUALDI MI SENTO A CASA… CORDIALITA’ CORRETTEZZA SIMPATIA E VOGLIA DI DIVERTIRSI DA PARTE DI TUTTI COLORO CHE FREQUENTANO IL CIRCOLO TENNISTICO E SOPRATTUTTO NON SI SENTE MAI NESSUNO ” BESTEMMIARE” ED E’ RARO SENTIRE PAROLACCE O IMPRECAZIONI . IN PASSATO HO FREQUENTATO ALTRI CIRCOLI ( PRATICO IL TENNIS DA 40 ANNI ) E NESSUNO HA MAI AVUTO CARATTERISTICHE SIMILI , SONO SINCERAMENTE FELICE DI FAR PARTE DI UN GRUPPO COSI BELLO ; INOLTRE TENNISTI E SOPRATTUTTO TENNISTE MOLTO BRAVI….!

    Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »