Tennis e Sesso

Ieri sono andata a seguire una nostra atleta ad un torneo Open. Finito il match, avevo di fianco a me sulla tribuna una mamma, che dice a suo figlio sedicenne: “scaldati..”. Il ragazzo che era vestito con un completino da torneo sopra ad un pantalone e una maglia termica, entrambi lunghi, risponde: “mamma non mi stressare la vita, fatti i cazzi tuoi!”.

Se avessi risposto così ad un mio genitore, oggi non sarei qui a raccontarlo..

Questa introduzione la faccio, perché credo che il mondo si stia ammalando. Oggi tutto è veloce, direi bulimico, e allo stesso tempo facciamo fatica ad assimilare le esperienze, tendenza anoressica.

Chi ci segue sa che per noi, di Tennis Olistico, il fattore mentale è determinante, siamo immersi nell’inconscio, e portiamo in campo tutto il nostro essere, non solo una parte. Non siamo separati, anche se facciamo di tutto per credere che sia così!

Oggi è tutto veloce, dicevo, intenso o meglio intensivo, come gli allevamenti. Consumismo a go-go, siamo connessi a internet, ma sconnessi nell’anima.

Perché il titolo “Tennis e Sesso”? Perché i ragazzi e i bambini hanno accesso, senza filtri e regole, ad un mondo che non sono in grado di comprendere e gestire. Il sesso come ci viene proposto nei film è pura fantascienza, esattamente come lo è imitare un campione, fare il diritto di Federer…

Le scene di sesso nei film mostrano super-uomini e super-donne, quando nella realtà, l’intimità vera è tutta un’altra storia. Abbiamo inventato i contraccettivi per evitare malattie e gravidanze dando sempre più spazio ad una mentalità compulsiva, alimentando anche i sensi di colpa. Per non parlare del viagra …

Una società di graffitari che si credono artisti, dei bambini-robot che imitano Nadal, delle atlete che colpiscono la palla urlando come se stessero…, degli adolescenti inadeguati perché non riescono a star dietro a ragazzine che prendono la “pillola”, uomini e donne che mangiano la sofferenza di animali massacrati-violentati, ragazzi di vent’anni che quando non hanno voglia di fare qualcosa ti dicono “devo studiare”.

Non mi dilungo oltre, concludo dicendo: “mamma fatti i cazzi tuoi…”

🌎 Amanda Gesualdi, Life & Sport Coach ✉️ amagesu@me.com 📱3486503090 🖥 Facetime o Skype 🕍 Milano – Lecco

#coaching #sportcoaching #lifecoaching #holisticoaching #sportolistico® #tennisolistico® #atletazen® #scuolailtempio® #olismo #spiritualità #disciplinebionaturali #reiki #meditazione #kinesiologia #psiche #triangolosalute #macrobiotica #vegan #foodismood #ecologia #amandagesualdi

Author: Tennis Olistico

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »