Coaching: efficienza in modo naturale

*Il Coaching, come l’acqua, segue sempre il percorso più naturale ed efficiente possibile.*

Il cervello umano è uno dei luoghi più misteriosi ed affascinanti. Qualsiasi studioso ne rimane meravigliato! Il mattone che compone il cervello è il neurone.

Ogni neurone può avere migliaia di dentriti, ma solamente un assone. Se mettessimo in fila gli assoni del cervello umano, essi coprirebbero una lunghezza di 5 milioni di chilometri (equivalenti a 13 volte la distanza dalla Terra alla Luna).

Sin dall’antichità gli uomini sono rimasti stupiti dalla quantità di stelle nella Via Lattea. La quantità totale di stelle (ben oltre il numero di quelle visibili ad occhio nudo) è di circa 10 alla undicesima (cento miliardi), un numero che oggi sappiamo essere equivalente al numero di neuroni presenti nel cervello di un essere umano!

Un numero più elevato è quello che stima la quantità totale di atomi presenti nell’Universo, ovvero 10 alla centesima, cioè un 1 seguito da 100 zeri. Ma è ancora più sbalorditivo pensare che le connessioni tra i 100.000.000.000 di neuroni del cervello umano (sinapsi) sono pari a 10 alla ottocentesima ovvero 1 seguito da 800 zeri!!!

I processi cerebrali possono essere paragonati all’acqua, che scorre verso il basso. Se un canale è ostruito esso lo aggira trovando un’altra strada, se vi è un affossamento da riempire prima di proseguire, essa lo riempie, e via così… Il cervello, come l’acqua, segue sempre il percorso più naturale ed efficiente possibile.

#Coaching = Efficienza
L’Uomo Ragno non va in bicicletta…

Prenota la tua seduta:
info@sportolistico.it

Author: Tennis Olistico

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »