Gli Influenced

Partirò dalla fine…

Influenzati da persone a loro volta influenzate… La mitificazione del brutto e del nonsenso, l’apparire per perdersi nella maschera, percorrere strade non proprie abbandonando il significato unico della vita. Tanto impegno per dare forma ad un’immagine irreale, inesistente!

La massa è influenzata a tal punto da emulare persone fittizie in un mondo fittizio! Rincorre falsi miti e riconoscimenti, perde identità e valore, lascia spazio all’imitazione del nulla. Davvero valiamo così poco?

Rinunciare a scoprire la nostra unicità, incontrare il proprio Destino, dare spazio alle virtù, inseguire sogni, dipingere l’animo, giocare, inventare, amare, lasciarsi andare… Combattere l’omologazione e il controllo derivante dalle influenze. Divergere, discernere, scegliere!

Se proprio vogliamo farci influenzare puntiamo alto: Cristo, Buddha, Krishna, Steiner, Jung, Da Vinci, Pitagora, Platone, Socrate…

Tra le nuove professioni nate con l’avvento dei social media, abbiamo i Digital Influencer. Gli Influencer rappresentano la punta di diamante del referral marketing applicato alla viralità dei social media e rappresentano dei veri e propri miti per milioni di persone.

Il primo approccio alla teoria viene da un classico della comunicazione, come The People’s Choicedi Lazarsfeld e Katz, uno studio del 1940 sulla comunicazione politica, in cui si afferma che la maggior parte delle persone sono influenzate da dicerie e opinion leader.

L’influencer marketing è sempre più praticato in ambito commerciale e si compone di quattro attività principali: 1) Identificazione degli influenzatori (influencers). 2) Azione di marketing rivolte agli influenzatori per aumentare la conoscenza dell’azienda. 3) Azioni di marketing tramite gli influencer per aumentare la conoscenza del mercato da parte dell’azienda. 4) Il marketing con gli influencer rendendo gli influencer ambasciatoridell’azienda.

Uno dei problemi che ultimamente affligge alcuni Digital Influencer sembra proprio il rimorso ed il senso di alienazione. La loro immagine inizia a diventare insostenibile e questo mix tra vita reale e vita commerciale sta creando un precipizio.

Diventare un brand, realizzare post “falsi”, vivere la vita all’interno di uno spot, sempre perfetta e felice, inizia a pesare, tanto che questo peso sta generando una scissione pericolosa che può portare a tratti caratteriali bipolari e non gestibili!

Morale: scegli Te stesso, nessuno è come Te!

*** *** ***

Amanda Gesualdi

Dott.ssa in Scienze e Tecniche Psicologiche – Life/Sport/Tennis Coach – amagesu@me.com – 3486503090

#influencer #influenced #coaching #sportcoaching #lifecoaching #holisticoaching #sportolistico® #tennisolistico® #atletazen® #scuolailtempio® #olismo #spiritualità #disciplinebionaturali #reiki #meditazione  #kinesiologia #psiche #triangolosalute #macrobiotica #vegan #foodismood® #ecologia #poesia #amandagesualdi

Author: Tennis Olistico

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »