Escursione “Monte Due Mani”

Il mio oroscopo presagiva per oggi la possibilità di conoscere le persone con cui condivido la quotidianità, e quale migliore opportunità di questa gita in montagna, questa passeggiata, come ottimisticamente l’ha definita la nostra Sara, che di sentieri ne sa ed ha anche molta fiducia nelle nostre capacità.

Quindi Sara con il suo piccolo Snow al guinzaglio ci accompagneranno sul Monte 2 Mani, partenza da Culmine San Pietro. Arianna con preveggenza si farà perdonare l’arrivo in ritardo alla partenza preparando cibo per tutti e restando a chiudere la fila con grande spirito di protezione; Marta si rivelerà un’ottima capofila, oltre a dare come sempre voce a Diana, rivelando i suoi umoristici pensieri; il coach Amanda dà il passo, rallentando, aspettando, velocizzando e indicando la via.

E il viaggio diventa metafora di vita, di quotidianità, di rapporti intrecciati intorno ad una filosofia, alla condivisione di pensieri e progetti, a scelte di vita che tracciano sentieri nuovi dove pochi osano avventurarsi. Ognuno con il suo passo, ognuno con il suo zaino sulle spalle e la mente affollata o libera da pensieri, cantando come Arianna o recitando personalissimi mantra come da sempre capita a me…

Così come nella vita, pur camminando sullo stesso sentiero, ognuno lo affronta in maniera diversa, posando i piedi dove gli pare più consono, dove l’appoggio dà sicurezza, aggrappandosi se serve a qualcosa o a qualcuno che in caso di necessità tende la mano, offre sostegno. Per me abituata a viaggiare sola, trovare sul cammino queste ragazze, è stato tra i regali più grandi che la vita potesse farmi: imparo da loro e sono fortunata a poter godere dei loro talenti e virtù. Ho il privilegio di condividere con loro questo viaggio e, qui in montagna così come nel quotidiano, so che nessuno sarà lasciato indietro, nessuno è solo!

Dedicato a Fiordiana, che pur non potendo essere dei nostri oggi, so bene averci seguite passo a passo, come sempre.

Raffaella Busani

Educatore Olistico – Chef GreenBar

Author: Tennis Olistico

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »