Comunicazione tornei UISP alla FIT ?

Ci avvaliamo della Consulenza dell’Avvocato Marco Bisconti, con il quale abbiamo iniziato una collaborazione (vai al link Consulenza) per approfondire alcuni passaggi della Convenzione firmata tra la UISP e la FIT, che sta creando perplessità nel mondo tennistico amatoriale e agonistico. Per completezza ti consigliamo la lettura degli articoli precedenti (Aministia, Attività Agonistica di Prestazione).

Tennis Olistico: “La Convenzione FIT-UISP, all’articolo 2.1, recita: … il numero e le date dei tornei agonistici di prestazione dovranno essere comunicati ai Comitati Regionali FIT … Ma quindi la UISP è tenuta a comunicare alla FIT i propri Tornei?”

Avv. Marco Bisconti: “Ritengo che si riferisca alla sola eventualità di tornei “concordati”: quelli in cui per la UISP sarebbe possibile, con decurtazione sui punteggi standard FIT, l’assegnazione di punti validi per la classifica federale.

A mio parere è necessaria una specificazione ufficiale per molte delle implicazioni connesse a questa “convenzione”: il testo è scarno e rischia di apparire frettoloso nella veste compilata poichè resta oscuro in molti passaggi che portano conseguenze importanti per l’utente finale: i direttori di circolo e molti altri soggetti, avrebbero bisogno di coordinate più chiare per adempiere ai prorpi mandati ed organizare le proprie attività. Un vuoto di questo tipo, pur lasciando un portone aperto per successive integrazioni, non giova perchè non si sa se e quando queste specificazioni arriveranno e nel mentre si possono commettere errori non banali o arbitrii di varia natura. Il documento è di chiara importanza, ma nella sua tecnica redazionale c’è troppo bianco.

 

Avv. Marco Bisconti – Foro di Bologna – avvbisconti@gmail.com

trtt_Bianco

Author: Tennis Olistico

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »